sabato 13 maggio 2017

Ricetta pasta choux e bignè ripieni di panna



Cari amici e lettori,
Ogni tanto mi prendo delle lunghe pause dal blog.
Non lo faccio mai per motivi futili o perchè abbia perso interesse per il mio blog, semplicemente mi è mancato il tempo materiale per potermici dedicare.
A casa si è cucinato molto poco negli ultimi mesi, sia perchè io e mio marito ci siamo messi a dieta (lui con ottimi risultati, mentre io ad un certo punto ho mollato tutto), sia perchè abbiamo da oltre 4 mesi dei lavori di ristrutturazione in corso nella casa che abbiamo acquistato e nella quale andremo presto a vivere.
Brrrrŕ.... mi vengono i brividi a pensare a cosa mi aspetta e ai 12 anni di vita che devo trasferire da una casa all'altra (fatti non solo di emozioni e ricordi, ma anche di mobili e oggetti di ogni genere).

Per stemperare la tensione, e anche perchè mia figlia mi ha chiesto espressamente di prepararglieli, un paio di settimane fa ho fatto i bignè con una ricetta infallibile per realizzare una pasta choux perfetta la cui ricetta, presa qualche qualche anno fa da un programma tv condotto da Maurizio Santin e da allora mai più abbandonata, è stata un pò modificata in base alle mie esigenze.
Ad es. ho sostituito la margarina con il burro, ho lievemente aumentato la dose di lievito per dolci e drasticamente diminuito la quantità di sale.
Il risultato finale è davvero fantastico!

INGREDIENTI PER LA PASTA CHOUX:

210g di acqua
3 uova
90g di burro
90g di farina
1g di lievito per dolci
Un pizzico di sale fino

Per il ripieno:

200 ml di panna montata

PROCEDIMENTO:

Mettere l'acqua in una casseruola insieme al sale e al burro, accendere il fuoco e mescolare continuamente con una frusta finchè il burro non si sarà sciolto completamente. A questo punto aggiungere la farina e continuare a mescolare fino a quando il composro si staccherà dalle pareti (ci vorranno circa un paio di minuti).  Prelevare dalla casseruola questo composto, chedall'aspetto ricorda un roux, e versarlo in planetaria stendendolo bene sulle pareti per farlo stemperarlo. Azionarevla frusta e unire il primo uovo. Quando l'impasto avrà assorbito bene il primo uovo, si potrà aggiungere il secondo; quando anch'esso sarà stato incorporato si potrà inserire anche l'ultimo uovo. Qualche secondo prima di spegnere la planetaria, aggiungere il lievito e farlo inglobare bene alla massa.
Riempire una sac a poche con il composto ottenuto e su una teglia rivestita di carta forno realizzare tanti spuntoni, che saranno i bignè,  e cuocere il tutto in forno a 190gradi per 20/25.

N.B.: Mi raccomando, di tenere ben distanziati i bignè tra loro sulla teglia perchè in forno cresceranno e potrebbero attaccarli l'uno all'altro.

Con questa ricetta vengono circa 55 bignè di dimensioni standard, cioè come quelli che si acquistano.
Quando i bignè si saranno raffreddati, praticando un leggero foro alla loro base, potranno essere riempiti di panna e poi spolverati con dello zucchero a velo per renderli ancora più golosi.


Qui sotto trovate la videoricetta, che spero vi sia d'aiuto per realizzare degli infallibili e gustosi bignè ripieni di panna.


10 commenti:

  1. Such a lovely dessert! Great to share with the friends and family with a pot of freshly brewed coffee or tea.

    RispondiElimina
  2. Ciao Grazia grazie mille per aver condiviso questa bellissima ricetta con tanto di video(chiarissimo e dettagliato,complimenti!;):trovo i tuoi bignè veramente perfetti e il ripieno a base di panna particolarmente goloso!Salvo subito la ricetta nel pc,e' da provare sicuramente!;).
    Un bacione,buon fine settimana e ancora i miei migliori complimenti:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosy, per essere passata. Baci!!

      Elimina
  3. Può capitare di stare lontane dal blog per motivi di forza maggiore.. L'importante è che tu stia bene... Buonissimi i bignè farciti di panna!!!!! un bacione e buona settimana :-*

    RispondiElimina
  4. O_O che meraviglia!!!! buonissimi!! buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Sono una vera tentazione questi bignè Grazia!!!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  6. Bentornata! Un trasloco???? A me si rizzerebbero i capelli in testa! Dovessi farlo io con tutto quello che ho accumulato negli anni: abiti (ormai datati), riviste e libri, ritagli di giornali, ricordi di ogni genere, caccavelle di ogni foggia e dimensione.....dovrei iniziare a buttare ;)
    Ma se ci sedessimo e ci gustassimo un bignè in relax, cosa ne dici?
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  7. Questo è il mio dolce preferito!!!!!!
    Io amo tutto ciò dove c'è panna....io amo la panna!!!! e trovo che un bignè alla panna sia la cosa più semplicce e goduriosa che ci sia!!!
    Per quanto riguarda la lontananza dal blog, uh!!! mi capita spesso, e tornare trovo sia sempre bello perchè bello è ritrovare voi!!
    Un bacio grande grande

    RispondiElimina
  8. Questi mini bignè sono una favola, irresistibili!!!!

    RispondiElimina

Ciao e benvenuti. Qui potete lasciare i vostri commenti e dirmi se avete apprezzato oppure no le mie ricette.