lunedì 21 novembre 2016

Panettone 2016

Lo so che qualcuno starà pensando che sia ancora troppo presto per panettoni e pandoro, ma non è meglio giocare di anticipo quando si ha intenzione di preparare tante cose in occasione delle festività natalizie?
Le mie figlie sono elettrizzate all'idea che solo tra pochi giorni la casa sarà addobbata a festa e già da un pò creano delle decorazioni home made con le loro manine da appendere per la casa e sull'albero.
La ricetta del panettone l'ho già postata l'anno scorso ed è a quel post che vi rimando.
È super collaudata e vi consiglio di provarla perchè il risultato è davvero eccezionale.
Se la provate, fatemi sapere come è andata e se vi è piaciuto il risultato.
Alla prossima ricetta!

P.s.: il panettone può essere conservato in buste di plastica, come vedete in foto, ed essere consumato anche dopo 20/30 giorni a condizione che strofiniate all'interno della busta un panno imbevuto di alcool puro a 96gradi (anche spruzzato va bene).
L'alcool, che evaporerà, non rilascerà sul panettone nè aroma nè profumo e fungerà da conservante naturale del prodotto imbustato.

40 commenti:

  1. Che spettacolo cara è davvero uno spettacolo e il panettone non è una passaggiata di salute ma tu sei stata davvero bravissima!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. Invece è bene portarsi avanti con i lavori il Natale arriverà in un baleno. Una ricetta laboriosa complimenti e grazie per la dritta della conservazione del panettone non la conoscevo. Buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena. Buon inizio settimana anche a te!

      Elimina
  3. Un panettone per Natale fatto in casa, immagino la morbida bontà, troppo brava!!!
    Un abbracci da Beatris

    RispondiElimina
  4. Wow!! Anche io mi sto organizzando in vista del Natale ma il panettone .. maaaaagaaari riuscissi a prepararlo in casa. Lo adoro e tu sei stata bravissima, complimenti.
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Richiede tempo, non lo nego, ma vedrai che ne vale la pena. Grazie mille e buon lunedì!

      Elimina
  5. Magnificamente bello!!! Cara Grazia, un panettone che si presenta così non ha bisogno di chiedere se è buono!!!
    Ciao e buona settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tomaso. Buona settimana anche a te!

      Elimina
  6. MAGNIFICO! Per il mio giveaway ... tesoro: lo ripubblichi e partecipi :-)
    dopodomani ore 11 il post con le regole, smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari anzichè ripubblicare questa ricetta, provo con il pandoro. Grazie!

      Elimina
  7. Vado subito a vedere la ricetta del panettone, quest'anno io e le mie piccolette volevamo provare a farlo in casa... qui palline e luci sono già pronte, attendono solo di essere appese :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere come va se provi la ricetta. Un abbraccio!

      Elimina
  8. Applausi Grazia, che meraviglia!!!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo, cosa c'è di meglio che mangiare a Natale un panettone fatto in casa!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Ciao Grazia,
    eccomi qui! Il tuo blog è uno spettacolo per gli occhi, posso immaginare la felicità di chi ti sta intorno e può gustare queste delizie.
    Verrò spesso anch'io a prendere spunto qui da te!
    Un abbraccio a prestooooooooooo

    RispondiElimina
  11. Vedo che anche da te c'è fermento! Non c'è niente di meglio dei dolci tradizionali preparati in casa :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. Ho una sana ammirazione per chi sforna panettoni e pandori così soffici e golosi...bellissimo il tuo....ho deciso: mi lancio, domani compro lo stampo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, così si fa. Poi fammi sapere come è andata

      Elimina
  13. Ma che brava già il panettone...io sono ancora in alto mare, ma tanto in alto mare!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, mancano ancora 31 giorni a Natale. C'è tutto il tempo per fare tutto. Grazie per essere passata. Buona giornata!

      Elimina
  14. non è assolutamente troppo presto! mi serve un chiarimento, quando nella ricetta indichi il lievito di birra intendi il fresco in panetti o quello liofilizzato? per la grammatura ovvio
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Esme. Lievito di birra fresco in panetto, io non lo uso quello liofilizzato. Comunque, onde evitare che sorga ad altri il dubbio, vado a precisarlo. Grazie per la domanda.

      Elimina
  15. quasi quasi ci provo...che meraviglia!!complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enza. Poi fammi sapere com'è andata. Baci!

      Elimina
  16. Che meraviglia il tuo panettone , segno subito la ricetta e ci provo . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la fiducia Daniela. Vedrai che non te ne pentirai. Buona giornata!

      Elimina
  17. Sei troppo brava! Non oso immaginare la magia di questo panettone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Irene, sei troppo gentile. Buona giornata!

      Elimina
  18. Ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti sei troppo ma troppo brava:quel panettone e' in vero capolavoro,spettacolare:)).
    Un bacione e complimenti ancora:))
    Rosy

    RispondiElimina
  19. Thanks so much for the comment on my latest post
    it means so much to be and Iwanted to say THANK YOU in a more personal way.
    you are amazing.

    with love your AMELY ROSE

    RispondiElimina
  20. Sei formidabile, è uno spettacolo guardare i tuoi panettoni, mi fai venire la voglia di provare!

    RispondiElimina
  21. e peroooò...anche una bella scarpatura! magari una volta vendo da te e nìmi dai lezione di panettoni :)

    RispondiElimina

Ciao e benvenuti. Qui potete lasciare i vostri commenti e dirmi se avete apprezzato oppure no le mie ricette.