giovedì 8 ottobre 2015

Nutellotti

Chi l'ha detto che dalla parrucchiera le donne vanno solo a spettegolare e a parlare male delle altre donne o dei loro mariti?
Io ad esempio, mentre ero al lavabo per fare lo shampoo, ho sentito una donna che parlava di questi dolcetti con la shampista.
Zitta zitta mi sono annotata a mente questa ricettina facile facile per poi provarla a casa.
Questa signora sosteneva con un certo piglio di aver avuto la ricetta dei nutellotti direttamente da un suo amico pasticcere e che il risultato perciò era più che sicuro. Ho fatto i nutellotti seguendo le indicazioni che avevo intercettato con il mio orecchio bionico mentre le due donne parlavano e, in effetti, devo dire che sono spariti in un lampo a casa benchè con la dose fatta ne fossero venuti 20 ed a mangiarli fossero solo mio marito e mia figlia (la signora insisteva però che dovevano venirne 26: forse non l'aveva capito che il nr. di dolcetti dipende da quanto grandi si fanno e che se decido di fare dei nutellotti grandi quanto una palla da baseball ne verrebbero al massimo due). 
Stamane, visto che stavo per pubblicare la ricetta di un pasticcere amico della signora di cui sopra, prima della pubblicazione di questo post da dedicare ai nutellotti ho voluto dare un'occhiata in rete e vedere se ci fosse traccia di questi dolcetti.
Risultato? Li si trova dappertutto: blog, you tube, ecc.
Alla faccia della ricetta originale dell'amico pasticcere!
P.s.: la signora ha aggiunto che qualche volta lei al posto della farina usa il cocco rapè in uguale quantità e che i dolcetti sono ancora più buoni.
Comunque, senza perdermi ancora in chiacchiere, eccovi la ricetta dei nutellotti.

Ingredienti:
180g di nutella 
150g di farina 00
1 uovo
Nutella q.b. per decorare

Procedimento:
Mettere la nutella a temperatura ambiente in una ciotola e mescolarla con l'uovo. Aggiungere poco per volta la farina setacciata e mescolare ancora fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo (ci si può anche aiutare con le mani ad impastare).
Creare con l'impasto tante palline e fare con il dito indice una fossetta su ognuna di loro. Mettere a riposare in frigo per una mdzzoretta e poi riempire i solchetti con altra nutella (io ho utilizzato il sac a poche, ma si può tranquillamente usare un cucchiaino a punta stretta).
Infornare a 180gradi per 8/10 minuti statico.
Il tempo dipende dalla potenza di ciascun forno: con il mio che è abbastanza potente sono stati sufficienti 8 minuti.


25 commenti:

  1. buoni,in linea con il mio salame,,baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! Ma il tuo salame è ancora più speciale perchè è anche senza uova.

      Elimina
  2. Ma che deliziosi, ....sono facili da fare e tanto golosi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo ogni parola che hai scritto. Kisses!

      Elimina
  3. E' successo anche a me dal parrucchiere e anch'io poi , cercando in rete, ho scoperto che la torta in questione era addirittura tratta da un libro, ahahah. Comunque, originale o meno, questa ricetta è super e io non la conoscevo proprio. Tanti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa bella è come certa gente insista sul fatto che alcune ricette sono personali e sconosciute quando invece il mondo ne è invaso grazie a internet. Kisses!

      Elimina
  4. eh si' e' un po' che girano sul web, io li ho fatti e sono davvero deliziosi!!!!!Bravissima, ti sono venuti benissimo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora mi sa che anche questo fantomatico pasticcere cerca le ricette in rete. Kisses!

      Elimina
  5. Così facili e veloci sono proprio da fare e sicuramente spariranno in un'attimo e soprattutto nessuno si preoccuperà della mancata paternità dell'amico pasticcere della signora!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Senza infame e senza lode, biscotti grandiosi e complimenti per le orecchie bioniche !!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi e chissà che buoni!!
    Mamma mia Grazia lo sai cosa ci metterei a mangiarli in un sol boccone tutti quanti!!???
    Bravissima
    Un bacione e buona serata
    Manu

    RispondiElimina
  8. Conosco questi golosissimi biscotti.... che voglia!!!!

    RispondiElimina
  9. Grazia che piacere rileggerti mi dispiace tanto dei tuoi problemi di salute che spero risolverà definitivamente.Mi sono letta tutte le altre ricette .un abbraccio forte forte dà Valentina

    RispondiElimina
  10. troppo golosi con questi il rischio è solo di mangiarne troppi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. Questi "nutellotti" sono davvero spettacolari, stampo subito il procedimento e lo consegno a chi di dovere, visto che io ai fornelli sono un disastro, ma in compenso sono un ottimo assaggiatore ;-) !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, sono talmente facili da fare che puoi farli anche con disastri in cucina alle spalle. Grazie per essere passato! A presto.

      Elimina

Ciao e benvenuti. Qui potete lasciare i vostri commenti e dirmi se avete apprezzato oppure no le mie ricette.