venerdì 15 maggio 2015

Pan brioche

Questa ricetta, come la crema spalmabile al cioccolato, è tratta dal libro "Couture chocolate" di William Curley, che io adoro.

La realizzazione di questo pan brioche è molto semplice, bisogna solo farlo cuocere un pò meno di quanto abbia fatto io.

Ingredienti:
200g di farina per tutti gli usi (è una dicitura che si trova spesso nei libri di cucina inglesi e generalmente sta ad indicare una farina tipo 0 o tipo 00)
30g di zucchero semolato superfine
6g di sale
10 di lievito fresco
140g di uova (circa 3 uova intere)
120g di burro non salato, tagliato a cubetti ed a temperatura ambiente
uovo per spennellare

Procedimento:
Inserire nel boccale della planetaria: farina, zucchero e sale e mescolare.
In una ciotola sbriciolare il lievito sulle uova e mescolare per favorire lo scioglimento.
Unire a questo punto uova e lievito agli altri ingredienti e azionare il gancio della planetaria (siccome all'inizio gli ingredienti nel boccale sono pochi, potrebbe essere difficoltoso usare la planetaria).
Impastare a velocità media per 10/12 minuti, finché l'impasto diviene elastico.
Unire gradualmente il burro e continuare ad impastare.
Quando l'impasto è pronto, coprirlo con pellicola è lasciarlo riposare fino a raddoppio del volume, ci vorranno circa 30 minuti.
Trascorso questo tempo, riprendere l'impasto sgonfiarlo e metterlo a riposare un'ora in frigo.
Preriscaldare il forno (William Curley dice di farlo a 200 gradi, ma visto che il mio pan brioche si è cotto molto seguendo le sue indicazioni, io consiglierei una temperatura più bassa da 180 a 190 gradi).
Imburrare ed infarinare uno stampo per brioche o anche per plum cake e versarci dentro l'impasto, spennellare la superficie con uovo sbattuto e Infornare.
Anche in questo caso non sono d'accordo con i tempi di cottura consigliati dall'autore, in quanto lui suggerisce una cottura di 25/30 minuti a 200 gradi (finché la superficialità assume un colore dorato) mentre io, oltre a ridurre, come ho già detto, il calore del forno a 180/190 gradi, ridurre i anche i tempi di cottura di qualche minuto (giusto per non tostare la superficie del pan brioche come è successo a me).
L'autore poi suggerisce, trascorso il tempo da lui indicato per la cottura a 200°, di ridurre a la temperatura a 180° e di cuocere per altri 6 minuti.
Direi che per essere sicuri di ottenere una cottura ottimale, si deve tener conto dell'altezza del dolce e della potenza del proprio forno e partire, come dicevo sopra, da una temperatura e tempi più bassi rispetto a quelli da lui inizialmente consigliati,  per poi ridurre ulteriormente la temperatura per la cottura degli ulteriori 6 minuti.
Unave volta cotto, il pan brioche va lasciato nello stampo per qualche minuto prima di essere sformato ed eventualmente guarnito.
Spero vi piaccia questo pan brioche.

Per gli amici d'oltreoceano che seguono il blog o per voi che vi dilettate come me a tradurre delle ricette dall'inglese, ecco la ricetta originale di William Curley:

The original recipe of William Curley.

For The brioche
200g (7 oz/ 1 1/2 cups) plain (all-purpose) flour,  sifted, plus a little extra for dusting the tin (pan)
30g (1oz) caster (superfine) sugar
6g (1 tps) salt
10g (1/4 oz) fresh yeast
140g (5oz) whole egg (about 3 eggs)
120g (4 1/4 oz) unsalted butter; cut into cubes and a room temperature, plus a little extra for greasing the Tin (pan)
Egg wash

To make The brioche:
Put The flour,  sugar and salt into the bowl of an electric mixer fitted with the dough hook.  In a separate bowl, crumble the yeast into the eggs and mix.  Add this to the dry ingredients.
Mix on a moderate speed for 10-12 minutes until the mixture becomes elastic and comes away from the side of the bowl. Gradually add in the butter and continue to mix until the mixture comes away from the side of the bowl again.
Cover the bowl with cling film (plastic wrap) and leave to rest and prove until it doubles in size, about 30 minutes.
Knock back the dough and transf to the fridge foa at least 1 hour. Preheat the oven to 200°C (400F/Gas 6) and light la greasing and d'uso the Tin (pan) with flour.
Place the dough into the Tin (pan).
Leave to prove until doubles in size.
Bush the top of the la with egg wash and base in the Preheat ed oven for 25/30 minutes until golden in colour. Reduce the oven temperature to 180°C (350F/gas) and cook fot another 6/8 minutes. Leave to cool in the tin for a few minutes and then turn out onto a wire rack to cool completely.

Alla prossima!

17 commenti:

  1. Ciao Maria Grazia che goloso il tuo panbrioche! Grazie per essere passata da me, ricambio la visita e mi sono aggiunta anch'io ai tuoi lettori! Ti auguro un sereno week-end! :)

    RispondiElimina
  2. Ha davvero un aspetto golosissimo, complimenti :-) e con quella cremina golosa lo sarà ancora di più :-)
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu. Buon week end anche a te!

      Elimina
    2. Grazie Consu. Buon week end anche a te!

      Elimina
  3. I love pan brioche!

    This look delucious!

    RispondiElimina
  4. Proprio ora che volevo mettermi a dieta ... ma mi tocca farlo io adoro i pan brioche.baci valentina

    RispondiElimina
  5. Grazia, che dici se passo per colazione, ne è rimasto ancora????? golosissimo e perfetto, complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te lo rifaccio volentieri! Buon fine settimana!!

      Elimina
  6. E' un stupendo pan brioche! Ti è venuto a meraviglia! Complimenti!!!
    Ti saluto, Rosa

    RispondiElimina
  7. Fantastico e super goloso questo delizioso pan briosche! Lo adoro con su quella splendida cremina è una golosità sublime!
    Bravissima come sempre!
    Un abbraccio e felice giornata!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura! Un abbraccio e felice giornata anche a te!!

      Elimina

Ciao e benvenuti. Qui potete lasciare i vostri commenti e dirmi se avete apprezzato oppure no le mie ricette.