giovedì 21 maggio 2015

Risotto ai funghi porcini


Anche questa ricetta puo essere considerata una dei miei cavalli di battaglia. La preparo molto spesso e il risultato e sempre molto gradito.
Mio marito ama davvero molto i funghi porcini e, tra l altro, abitiamo in una zona in cui certo non mancano. 
Da ottobre fino a dicembre congelo i funghi porcini piu belli e piu sodi e poi da gennaio in poi non facciamo che mangiarli all'occorrenza.
Anche quelli che ho utilizzato per la ricetta di oggi erano funghi freschissimi e sodissimi congelati da me. 
L'avreste mai detto che si tratta di funghi congelati vedendo quanto sono belli?
Passiamo ora alla ricetta!

Ingredienti per 4 persone
300g di funghi porcini
280g di riso
1/2 litro di brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino bianco per sfumare
olio e.v.o. quanto basta
30g di burro 
cipolla q.b.
1 spicchio d aglio
sale e pepe q.b.
1 ciuffetto di prezzemolo tritato

Procedimento
versare in una padella antiaderente 3/4 cucchiai di olio e.v.o., scaldare un po e poi aggiungere uno spicchio d'aglio e i funghi tagliati a fettine sottili e regolari e trifolarli per qualche minuto.
Nel frattempo in una casseruola dal fondo spesso, mettere a sciogliere uno noce di burro e soffriggerci la cipolla tagliata a dadini piccolissimi e poi versarci sopra il riso. Dopo aver tostato il riso per un minuto, sfumare con il vino bianco e quando si sarà ben assorbito cominciare a versarci sopra il brodo poco per volta e man mano che quello precedente si sar assorbito.
Portare a cottura il riso e 45 minuti prima di spegnere aggiungere i funghi cotti a parte e mescolare.
30 secondi prima di spegnere il riso, mantecare con 10g di burro, poi spegnere il fuoco e aggiungere un p; di parmigiano. 
Far riposare il risotto ancora per 1/2 minuti prima di impiattare.
Io stavolta ho voluto usare un coppapasta ovale, ma spesso impiatto direttamente nel piatto lasciando il riso all'onda e dando un colpetto alla base del piatto per farlo livellare ben bene.
Per ultimo, guarnire con un pò di prezzemolo tritato.

P.S.: se trovate le mie porzioni troppo generose, potete ridurle in base alle vostre esigenze oppure invitare un commensale in più alla vostra tavola.


22 commenti:

  1. Questo si che è un signor risotto, molto gustoso !

    RispondiElimina
  2. E come dar torto a tuo marito, anch'io adoro i porcini e questo risotto mi fa letteralmente impazzire .
    Tanti baci grazia

    RispondiElimina
  3. in quanto vegetariana apprezzo molto questa ricetta ^^

    RispondiElimina
  4. In assoluto il mio risotto preferito.... complimenti, molto invitante!!!!

    RispondiElimina
  5. questo e' uno dei miei risotti preferiti, molto ben presentato!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. bellissimo il tuo blog e tu sei davvero bravissima con i dolci !!!!
    il risotto che hai preparato è fantastico e ha un aspetto troppo invitante!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Con i funghi sono messa maluccio qui è un po difficile trovarli anche in vendita non mi resta che comprare quelli surgelati ...tu che dici se po fare.?un abbraccio valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Valentina, ci sono dei funghi porcini surgelati anche di buona qualità che puoi trovare anche a prezzi non esorbitanti presso i negozi specializzati nella vendita di surgelati.
      Ti sconsiglio invece quelli secchi, quando li ho usati da soli il risultato non mi è piaciuto. Ma è il mio gusto personale, magari a te potrebbero anche piacere.

      Elimina
  8. Vedi, ero sicuro che mi avresti mandato a nanna con l'acquolina in bocca.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei simpaticissimo Sergio, ti ringrazio. Buona serata!

      Elimina
  9. Ciao Grazie di Cuore per i complimenti sempre mooooolto graditi! Ultimamente faccio fatica a stare aggiornata con blog ma pian pianino pubblico ...
    Il tuo blog è stupendo specialmente per una che in cucina è una frana... mi lustro gli occhi ... solo a guardare le foto mi viene voglia di mangiare il pc!!! ;-)
    Un abbraccio carissima Ciaoooo MiKy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miky. Quando aggiornerai il blog, io saro' sempre li' a leggere i tuoi nuovi post. Buona serata!

      Elimina
  10. In assoluto uno dei miei piatti preferiti. Il solo profumo mi fa pensare al calore di una cucina con la famiglia raccolta dietro un tavolo. Bravissima. Buon w.e., Lorena

    RispondiElimina

Ciao e benvenuti. Qui potete lasciare i vostri commenti e dirmi se avete apprezzato oppure no le mie ricette.